6 dicembre 2016

Rapex segnala ritiro di “Milk and Chocolate” della Quickie per non conformità

 

Il sistema di allerta europeo Rapex ha segnalato il ritiro volontario dal mercato europeo del liquido per sigarette elettroniche ” Milk and Chocolate” 6 mg di nicotina della Quickie. La notizia è stata portata all’attenzione dal sistema comunitario di allerta tra gli Stati dell’Unione europea sulla sicurezza dei prodotti del Rapex – Rapid Alert System for non-food dangerous products con l’avviso numero A12/0929/16 del 05/08/2016. Entrando più nel dettaglio, il prodotto contiene nicotina, ma la sua presenza non è adeguatamente segnalata sull’etichettatura. Il flacone contenente la miscela non reca un’etichetta adeguata; l’utente non ha quindi alcuna informazione sui pericoli correlati quando il prodotto viene a contatto con la pelle o se è ingerito. Il prodotto, pertanto, non è conforme al regolamento sulla classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele (CLP) e i requisiti della direttiva 87/357/CEE sui prodotti non contenendo un’etichetta di sicurezza adeguata recante indicazioni di rischi, consigli per l’uso corretto e sicuro, come è richiesto per le miscele tossiche. Per tali ragioni il prodotto non è conforme con i requisiti della direttiva 1999/45/CE relativa alla classificazione, all’imballaggio e all’etichettatura dei preparati pericolosi. Misure ordinate dalle autorità pubbliche: Divieto di commercializzazione del prodotto ed eventuali misure di accompagnamento. Pertanto alla luce dell’allerta del RAPEX, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” invita immediatamente le autorità italiane competenti ad attivare una azione di controllo del mercato, per il tipo di rischio cui è esposto il consumatore.

Giovanni D’AGATA