20 febbraio 2017

Anagni, espulso dall’Italia un clandestino 24enne di origini albanesi

I Carabinieri della Stazione di Ferentino, a conclusione del previsto iter burocratico, hanno dato esecuzione a un decreto di espulsione dal territorio nazionale e all’ordinanza di accompagnamento alla frontiera nei confronti di un 24enne albanese residente a Ferentino.

Lo straniero, era entrato clandestinamente in Italia nel 2011 e da allora aveva sempre vissuto con espedienti, non rispettando le leggi Italiane. Infatti, a suo carico risultano diverse vicende giudiziarie per furti, estorsioni, ricettazione, stupefacenti, per reati attinenti l’immigrazione clandestina, la fabbricazione di documenti falsi, e guida senza patente.

Il 24enne pertanto è stato accompagnato  presso l’aeroporto e imbarcato per l’Albania.

Di recente un altro cittadino straniero, anch’egli gravato da numerosi precedenti penali e residente in Anagni era stato allontanato dal territorio Nazionale per i medesimi motivi.

About Samantha Lombardi 4291 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it