9 dicembre 2016

Formia, all’Opera in piazza sulle note de “Il barbiere di Siviglia”

Un camion-teatro, l’orchestra del Teatro dell’Opera di Roma e la magia della lirica. “Figaro! – Progetto OperaCamion”: mercoledì 27 luglio, piazzale del Porticciolo Caposele

Un set speciale: la pancia di un camion. E un titolo tra i più popolari: “Il barbiere di Siviglia”. Mercoledì 27 luglio 2016 alle ore 21.30 nel piazzale del Porticciolo Caposele di Formia va in scena “Figaro! – Progetto OperaCamion”, versione itinerante del capolavoro di Gioacchino Rossini eseguita dall’Orchestra Giovanile del Teatro dell’Opera di Roma e interpretata da cinque giovani cantanti. L’evento è promosso dalla Regione Lazio con il sostegno del Comune di Formia e la collaborazione dell’Associazione Teatrale per i Comuni del Lazio.

All’Opera in piazza, dunque. Il teatro sostituito da un vero e proprio camion che si trasforma in scenografia per seguire le sorti del factotum più amato della lirica. L’Orchestra del Teatro dell’Opera sarà diretta per l’occasione dai Maestri Carlo Donadio e Roberto Di Maio. L’opera andrà in scena in forma ridotta per la durata complessiva di un’ora e venti minuti senza intervallo e si caratterizzerà per un forte impatto visivo, grazie alle scene, ai costumi e i video ideati da Gianluigi Toccafondo. Uno spettacolo capace di coinvolgere il pubblico di tutte le età rievocando la vocazione popolare dell’Opera con l’obiettivo di raccontare storie in musica venendo incontro alle aspettative del pubblico, piazza dopo piazza.

“Si tratta di un’iniziativa straordinaria – commenta il Sindaco Sandro Bartolomeo, titolare della delega alla Cultura – che realizziamo in collaborazione con la Regione Lazio. Un’occasione da non perdere per gli amanti dell’Opera e per chi non ha mai avuto la possibilità di vederne una a teatro. Lo spettacolo, interamente gratuito, garantirà un forte effetto visivo grazie alla combinazione tra le originali scenografie, i video e l’incantevole scenario del porticciolo di Caposele. Il resto lo farà la magia della musica e la qualità garantita dalla produzione del Teatro dell’Opera di Roma. Sono certo – conclude – che saremo in tanti e vivremo insieme un’esperienza degna di essere ricordata”.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.