Bruccoleri a caccia di conferme sull’Osella PA2000 in CIVM




Alla friulana 47^ Verzegnis Sella Chianzutan del 29 maggio il pilota agrigentino della Concordia Motorsport torna al volante del prototipo della CMS Racing Cars nel terzo round del Campionato Italiano Velocità Montagna dopo i progressi mostrati in gara-2 a Fasano

Favara (AG), 26 maggio 2016. Forte dei progressi mostrati nella seconda salita di gara a Fasano due domeniche fa, Luigi Bruccoleri si rituffa negli impegni del Campionato Italiano Velocità Montagna 2016 al volante dell’ultima evoluzione dell’Osella PA2000 Honda. L’agrigentino della Concordia Motorsport sarà al via della 47^ Verzegnis Sella Chianzutan, cronoscalata friulana che vanta ben 306 iscritti di scena dal 27 al 29 maggio. Il terzo appuntamento del CIVM è valido anche per la Coppa Internazionale FIA, fattore che porterà il driver 32enne di Favara a doversi confrontare anche con un’agguerrita concorrenza europea. Finora il lavoro si è concentrato soprattutto sulla conoscenza e sulla messa a punto del nuovo prototipo di classe E2SC-2000, sul quale è alla stagione del debutto, in collaborazione con i tecnici del team toscano CMS Racing Cars e Avon, fornitore degli pneumatici. Ora a Verzegnis il pilota siciliano cercherà ancora risposte e riscontri positivi, confidando di poter raccogliere risultati di rilievo e contando sugli ultimi miglioramenti e su un tracciato che ben conosce nonostante qualche anno di assenza dall’impegnativa gara sulle Alpi Carniche.

“Fasano ci ha fatto capire che siamo sulla strada giusta – dichiara Bruccoleri in partenza per il Friuli -; siamo riusciti a progredire piuttosto nettamente nell’ultima salita percorsa e mi sento molto motivato. La gara di Verzegnis è davvero impegnativa, ma mi è sempre piaciuta molto e con la squadra siamo fiduciosi, anche se sono diverse stagioni ormai che non la disputo. Contiamo su un fine settimana tutto grinta e lavoro e speriamo di non dover affrontare problemi o condizioni che possano rallentare il nostro programma. Siamo pronti e vogliamo cercare quelle conferme che ora ci servono.”

Venerdì 27 maggio sono in programma le operazioni di verifica. Sabato, sul tecnico tracciato di 5640 metri da Ponte Landaia a Sella Chianzutan, il via delle due prove ufficiali a partire dalle 9.00. Domenica 29 maggio, sempre dalle 9.00, le due salite di gara.

loading...
Informazioni su Emanuele Bompadre 9951 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.