10 dicembre 2016

Futsal – Serie A1, Futsal Isola, Laion: “Voglio dar innamorare i tifosi”

 

Una ‘capatina’ veloce a Fiumicino, poi di corsa in aereo verso il Brasile. Il tempo di abbracciare i suoi tifosi e conoscere l’ambiente prima di volare dall’altra parte del mondo. Laion De Freitas s’è presentato carico: “La serie A? Vogliamo essere la sorpresa di questo campionato. Fiumicino? Ero curioso di conoscere i tifosi e l’ambiente. Mi hanno sempre parlato benissimo della Futsal Isola. Così quando è arrivata la chiamata non potevo dire di no. Il progetto mi è subito piaciuto. Ero curioso di poter lavorare con due leggende del futsal Angelini e Rinaldi e una persona competente come Andrea Trentin. È una società ambiziosa che vuole fare bene. Al mio arrivo ho subito trovato i tifosi ad accogliermi, è stato fantastico. Spero di ripagare il loro amore e la loro fiducia. Mi hanno chiesto il massimo, cercherò in tutte le maniere di essere all’altezza delle loro aspettative. La serie A? è un torneo impegnativo da tutti i punti di vista. Vogliamo essere la mina vagante del campionato. Ma per farlo dovremo lavorare tanto e non tralasciare nulla”.