8 dicembre 2016

Fiumicino – Anas: “100 milioni di euro di investimenti per il potenziamento della SS1 Aurelia e la Roma Fiumicino”

 

Firmata Convenzione tra Anas, Regione Lazio e Comune di Fiumicino che prevede 4 interventi infrastrutturali anche per il potenziamento della viabilità da/per l’aeroporto di Fiumicino

Anas, Regione Lazio e Comune di Fiumicino hanno sottoscritto oggi – alla presenza del Ministro dei Trasporti Graziano Delrio – una articolata convenzione che prevede significativi investimenti per migliorare la sicurezza della viabilità ricadente nel Comune di Fiumicino. La convenzione è stata firmata dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, dal Presidente dell’Anas Gianni Vittorio Armani e dal Sindaco del Comune di Fiumicino Esterino Montino.

La convenzione prevede quattro settori di intervento:

  • messa in sicurezza e interventi strutturali lungo la Strada Statale l “Aurelia”;
  • potenziamento delle interconnessioni con l’autostrada A91 (Roma- Fiumicino);
  • potenziamento degli accessi stradali da/per l’aeroporto di Fiumicino, con il trasferimento nel patrimonio Anas della ex SS296, attualmente regionale;
  • servizio di progettazione fornito da Anas al comune di Fiumicino.

Complessivamente verranno realizzati 4 interventi infrastrutturali – per investimenti complessivi di oltre 100 milioni di euro – che prevedono l’incremento delle condizioni di sicurezza, sia in considerazione dello sviluppo attuale degli insediamenti esistenti e sia in previsione delle future espansioni urbanistiche.

In particolare, per la SS 1 Aurelia, la convenzione prevede che vengano realizzati (direttamente a cura di Anas):

  • al Km 23 – lavori di adeguamento del sottopasso esistente e realizzazione di nuove rampe di accesso a due rotatorie per il collegamento con la viabilità locale (investimento previsto di 7 milioni di euro);
  • al Km 25 – interramento di un tratto stradale per migliorare le condizioni di sicurezza nonché ripristinare la continuità territoriale nel tratto compreso tra lo svincolo per Aranova Nord e lo svincolo parziale (in carreggiata Dir. Roma) per Aranova-Sud; lo svincolo di Aranova Nord sarà inoltre potenziato con la realizzazione di una rotatoria lato sud (costo complessivo stimato di 5 milioni di euro);
  • al Km 28 – nell’abitato di Torrimpietra verrà realizzato un intervento infrastrutturale che prevede la realizzazione di un tratto di ‘Aurelia bis’ (a partire dall’attuale SS1, prima dello svincolo per l’autostrada Roma-Civitavecchia), volto a bypassare gli abitati di Tre denari e Palidoro; il nuovo tronco stradale – che comporta l’inserimento di un nuovo svincolo e l’adeguamento dell’attuale svincolo autostradale – ha una lunghezza di circa 7 Km, e richiederà un investimento per circa 95,3 milioni di euro.
  • Inoltre, al Km 15 dell’Autostrada A91 Roma-Fiumicino – è prevista la realizzazione di uno svincolo (denominato “cargo City”), nell’ambito delle opere aeroportuali volto a migliorare l’accesso da e per l’aeroporto di Fiumicino. Il progetto, a cura di ADR (Aeroporti di Roma), è attualmente in fase di Progettazione Esecutiva per l’approvazione di Anas. Al termine dei lavori lo svincolo entrerà nel patrimonio stradale di Anas che provvederà alla gestione.

Interventi sulla viabilità da/per l’Aeroporto di Fiumicino (ex SS 296)

Al fine di garantire il potenziamento ed una migliore integrazione del sistema degli accessi stradali e autostradali da/per l’Aeroporto Intercontinentale di Fiumicino, la Convenzione prevede il trasferimento ad Anas di via dell’Aeroporto, attualmente di proprietà della Regione Lazio.

Fossa Traianea

Sempre nell’ambito del potenziamento della viabilità da/per l’Aeroporto è stato elaborato (a cura del Comune di Fiumicino) un progetto di fattibilità per la realizzazione di un sottopasso volto a superare il canale artificiale ‘Fossa Traianea’. Anas si occuperà della redazione del progetto definitivo e di quello esecutivo.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.