5 dicembre 2016

Regione Lazio – Ares 118, presentata querela per Vicenda Onlus

 

Grazie al lavoro di questi mesi e alle nuove assunzioni in sanità, gli affidamenti esterni dell’Ares 118 a Onlus e società private si sono ridotti del 90%, con risparmi di alcuni milioni di euro.

Questo sicuramente ha determinato uno shock nel sistema di mercato delle ambulanze e del personale di supporto a vario titolo inteso come privato. Sui contratti anomali segnalati dal programma televisivo Le Iene di talune Onlus nei confronti di propri “volontari”, segnaliamo che sono già in corso da tempo verifiche da parte delle Forze dell’Ordine alle quali l’Ares 118 sta attivamente collaborando. Inoltre, considerando che per il servizio di volontariato la legge non prevede nessun tipo di rimborso, la Direzione dell’Ares 118 ha proceduto oggi stesso a presentare querela presso la Guardia di Finanza per tutti gli accertamenti del caso. La querela si aggiunge ai sempre più stringenti controlli introdotti da Ares 118 sugli affidamenti esterni.

In caso di accertata responsabilità di truffe ai danni dell’amministrazione regionale, l’Ares 118 promuoverà l’immediata decadenza delle Onlus coinvolte.

Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

Fonte fotografica: meridiananotizie.it

About Emanuele Bompadre 8227 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.