10 dicembre 2016

Fiumicino – Di Genesio Pagliuca: “Finalmente anche il comune ha il proprio catasto”

 

“Finalmente il Comune di  Fiumicino ha separato il proprio catasto da quello di Roma, attraverso una disposizione dell’Agenzia del Territorio. In qualche modo si apre, così per noi e per la storia del nostro Comune, una nuova pagina”. Lo afferma l’assessore alle Politiche del Territorio, Ezio Di Genesio Pagliuca.

“Quella dell’unione che persisteva tra i due catasti era una questione annosa, mai risolta dai tempi della divisione dal Comune di Roma. Oggi, grazie alla nostra Amministrazione, all’impegno dei nostri uffici coordinati dal Dirigente Massimo Guidi, e della dottoressa Anna Lupi che come sempre ringrazio, e  in particolare dell’Amministratore Unico della Fiumicino Tributi Antonio Quadrini, si è riusciti  a raggiungere questo importantissimo traguardo. Si tratta di un ulteriore elemento di semplificazione nella vita del Comune, per i tecnici e le persone che quotidianamente si interfacciano con l’ufficio del Catasto, ma rappresenta anche un atto che a 24 anni dalla divisione dal Comune di Roma conferma l’autonomia che la Città di Fiumicino, non solo ha voluto in passato,  ma, grazie all’impulso dell’Amministrazione Montino, giorno dopo giorno sta tornando a guadagnarsi. Ovviamente in questi giorni si sta provvedendo all’aggiornamento del sistema. Il nuovo catasto diventerà pienamente operativo da fine aprile”.

 

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.