3 dicembre 2016

Aranova – Vona: “Da Severini in 10 anni nulla di fatto”

 

“Il Presidente di Crescere Insieme può crederci o non crederci, ma sono i fatti a parlare. Certo, lui è di parte, e continua a girare a vuoto come un disco rotto, ma i cittadini tutti, sono certa, hanno una percezione della realtà ben più veritiera della sua. In ogni caso, quello che conta è che le opere fatte da questa Amministrazione ad Aranova in soli due anni è mezzo sono in ogni caso molto di più del nulla realizzato da Severini nella località del nord del Comune. Occorre dunque nuovamente rinfrescargli la memoria: per la prima volta abbiamo dotato Aranova di un centro anziani di circa 100 metri quadri, molto apprezzato dai suoi frequentatori; è partita, anche questa per la prima volta in assoluto, la raccolta differenziata, con risultati eccellenti, di cui andiamo fieri; stiamo utilizzando i soldi degli oneri di urbanizzazione per realizzare le opere lì dove vengono maturati; è iniziato ad Aranova, e nel resto del territorio, un programma di manutenzione periodica del verde pubblico che sta cambiando in meglio il volto del nostro Comune; abbiamo un nuovo impianto di illuminazione a via Austis, lungo circa 500 metri e con oltre venti lampioni con lampade a led; abbiamo riasfaltato un lungo tratto di via Michele Rosi, ma anche altre strade come via Elini, via Luigi Russo, dove abbiamo realizzato anche la rete meteorica, e la stessa via Austis; stiamo ripulendo i canali, come in via Cuglieri. Queste le cose fatte in due anni e mezzo, molte altre ne faremo e, dato che pare non accorgersene, informeremo anche Severini. Resta il fatto che, se nei dieci anni passati dell’Amministrazione Canapini-Severini ogni due anni si fossero realizzate le cose fatte da noi, oggi Aranova sarebbe il quartiere più bello della Regione Lazio”.

 

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.