9 dicembre 2016

Gaeta – Informagiovani, largo allo sviluppo rurale, un’opportunità per i giovani

L’attività agricola con finanziamenti europei: un’opportunità per i giovani, colta al volo dall’Informagiovani del Comune di Gaeta che arricchisce  l’innovativo servizio Help line con le consulenze gratuite fornite da Acli Terra.

Grazie a questa nuova importante collaborazione, presso lo Sportello Informagiovani sono disponibili esperti del settore in grado di fornire tutte le informazioni sul nuovo Programma di Sviluppo Rurale dell’Unione Europea, il principale strumento operativo di programmazione e finanziamento per gli interventi nel settore agricolo, forestale e rurale sul territorio regionale.

Attraverso l’operato delle Regioni, infatti, il PSR (Programma di Sviluppo Rurale) permette a ogni Stato membro dell’Unione Europea di utilizzare le risorse economiche che l’Unione stessa mette a disposizione in ambito agricolo e rurale. Il Lazio ha a disposizione 780 milioni di euro. Tante le novità del nuovo PSR: la centralità dell’impresa agricola, la semplificazione amministrativa, l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro con fondi per sostenere le startup, il sostegno alle filiere produttive, la nascita di Gruppi Operativi, l’aggregazione territoriale attraverso il metodo Leader, le politiche per la qualità, la biodiversità e la sostenibilità dei processi produttivi ed, infine, interventi a favore dell’inclusione sociale. Sostegno per gli ex-imprenditori e agricoltori con età superiore ai 40 anni.

Per il periodo 2014-2020 sono stati stabiliti, dall’Unione europea in linea con la “Strategia Europa 2000” , tre obiettivi strategici:

  • il miglioramento della competitività dell’agricoltura,
  • la gestione sostenibile delle risorse naturali e l’azione per il clima;
  • uno sviluppo territoriale equilibrato per le zone rurali. Per lo sviluppo rurale, questi tre obiettivi sono stati tradotti in sei priorità (P) a loro volta suddivise in 18 focus area (FA). Le focus area sono “aree di intervento” e rappresentano i veri pilastri su cui poggia la strategia dei PSR. A ciascuna focus-area, infatti, è assegnato un obiettivo specifico (target) che dovrà essere raggiunto a fineprogrammazione attraverso misure,sottomisure e operazioni.

L’Informagiovani, in collaborazione con Acli Terra, è a disposizione di tutti coloro che vogliano usufruire di questa importante novità. Presso lo sportello sono a disposizione gli esperti delle Acli che daranno tutte le informazioni necessarie per partecipare ai bandi. Tutti coloro che sono interessati a vendere o affittare il proprio terreno sono invitati a rivolgersi ai nostri consulenti previo appuntamento.

Si ricorda che il servizio dell’Informagiovani “Help line” garantisce consulenze gratuite con professionisti di vari ambiti a giovani di età compresa tra i 14 e i 35anni, residenti a Gaeta, che abbiano necessità di rivolgersi ad un esperto nel pieno rispetto della privacy. Un consulente fiscale, una psicoterapeuta, una nutrizionista e un esperto di bandi europei risponderanno alle domande dei ragazzi. Come fare per usufruire del nuovo servizio? Basta seguire tre step: chiamare negli orari prestabiliti, oppure inviare una richiesta all’indirizzo email o sulla pagina Facebook, prendere un appuntamento con l’operatrice, incontrare il consulente richiesto negli orari di apertura al pubblico dello Sportello Informagiovani.

Dott.ssa Maria Cattolico (Psicologa), Dott.ssa Livia Curcio (Biologa Nutrizionista), Dott. Antonio Ianniello del C.A.T. Confcommercio Latina Assistenza alle Imprese, (consulenza fiscale), Dott.ssa Raffaella Palmiero (Progetti europei, Erasmus Plus): questi i consulenti pronti ad aiutare i giovani di Gaeta.

L’Informagiovani riceve il lunedì dalle 10 alle 13 e tutti i pomeriggi dalle 15 alle 17.30 in Via Firenze 2 (angolo Via Piave). Info: 0771.465054. facebook: Sportello Informagiovani Gaeta. Email: informagiovani@comune.gaeta.lt.it.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.