4 dicembre 2016

Esquilino – Servizio antidroga della polizia, arrestati cinque pusher nelle ultime ore

 

Continuano incessanti i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato all’Esquilino.

Piazza Vittorio ed il parco del Colle Oppio, dove spesso si registrano presenze di pusher, sono costantemente sotto controllo e proprio il continuo monitoraggio effettuato dagli agenti del Commissariato Esquilino, diretto dalla dott.ssa Cristina Petrella, ha consentito di trarre in arresto, nelle ultime ore, 5 pusher sorpresi con dosi di stupefacenti pronte per essere spacciate.

Gli agenti, già da alcuni giorni avevano individuato 6/7 persone, tutte di origine africana, che con i loro inequivocabile atteggiamento erano sospettati di essere presenti in zona per spacciare, essendo stati notati in più occasioni in piazza Vittorio e nell’area del Parco del colle Oppio in compagnia di tossicodipendenti.

Nella giornata di ieri è scattato il blitz.

Gli agenti sono giunti sul posto anche con unità cinofile, bloccando i presunti spacciatori.

All’interno di Piazza Vittorio sono stati fermati tre ragazzi originari dell’africa centrale, che alla vista dei poliziotti hanno tentato di disfarsi di alcuni involucri e di darsi alla fuga, immediatamente interrotta dagli agenti, che sono riusciti a recuperare quanto gettato in terra dai tre, risultato poi consistere in dosi di hashish e marijuana.

Altre dosi sono state rinvenute indosso ad uno dei tre giovani, nascoste nei suoi indumenti intimi, in una piccola tasca creata appositamente per nascondere la sostanza.

Contemporaneamente nel parco di Colle Oppio altri due giovani, sempre del centro africa, alla vista degli agenti hanno tentato di allontanarsi frettolosamente gettando a terra degli involucri di sostanza stupefacente, nel tentativo di eludere i controlli.

Anche in questo caso, però, sono stati bloccati e la droga, consistente in dosi di marijuana ed hashish pronte per la vendita, sono state recuperate.

Al termine dell’operazione, pertanto, sono cinque i pusher, tra i 20 ed i 30 anni, finiti in manette, mentre centinaia di dosi di hashish e marijuana, per un peso totale di oltre 60 grammi, sono state recuperate e sequestrate.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.