5 dicembre 2016

Poggio Mirteto – Identificata l’autrice di una truffa su internet

I Carabinieri della locale stazione, al termine di mirate indagini, hanno identificato l’autore dell’ennesima truffa avvenuta a mezzo internet.

Si tratta di C. C. S., una 32enne cittadina rumena, la quale è riuscita a sottrarre la somma di circa 500 euro ad una donna residente in sabina, quale pagamento di un telefono cellulare di ultima generazione, mai recapitato.

Il copione è identico a mille altri casi: conveniente annuncio della merce da vendere da parte di un privato che si finge in precarie condizioni economiche, il cliente abbocca e versa la somma richiesta dopodiché il cellulare dell’inserzionista viene spento e si rende irreperibile e la merce mai recapitata.

Ma i Carabinieri, al termine di mirate indagini telematiche, sono riusciti ad identificare l’autrice della truffa denunciandola in stato di libertà all’autorità giudiziaria competente.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.