4 dicembre 2016

Calcio – Esordienti, Atletico Monteporzio, Pralini: “Questo gruppo è già quasi pronto per l’agonistica”

Tra i vari gruppi giovanili dell’Atletico Monteporzio che hanno iniziato positivamente la stagione, c’è sicuramente quello degli Esordienti 2003 di mister Massimo Pralini. La squadra, che il prossimo anno giocherà nell’agonistica, si sta disimpegnando molto bene in questa prima parte di campionato e ha già raccolto tre vittorie su quattro partite. L’ultima, il netto 11-0 interno contro il Pomezia, ha portato la firma di uno scatenato D’Abramo, autore di una bellissima cinquina personale. «Questo gruppo è sicuramente promettente – dice con soddisfazione Pralini – e sono convinto che i ragazzi siano già molto vicini al salto nell’agonistica. La conferma ci viene anche dal fatto che spesso quattro o cinque elementi del nostro gruppo salgono coi Giovanissimi 2002 e non sfigurano affatto, anzi… E’ ovvio che c’è tanto da lavorare: tecnicamente il gruppo presenta delle lacune che, però, vengono totalmente assorbite dalla grinta e dalla determinazione. E soprattutto gli Esordienti si allenano con costanza ed impegno e infatti sono in una condizione fisica davvero ottimale. A livello di organico abbiamo un solo portiere di ruolo che tra l’altro è al primo anno di attività e forse quella può essere una piccola lacuna da colmare, ma nel complesso sono molto contento di questi ragazzini». Il prossimo impegno è in programma per sabato sul campo della Vivace Grottaferrata.
Sempre per quanto riguarda la Scuola calcio sono numerose le iniziative interessanti messe in campo dall’Atletico Monteporzio: qualche giorno fa l’ex calciatore della Lazio Aparecido Cesar è stato al Giolitti-Natangeli passando un po’ di tempo coi piccoli atleti della società castellana che, inoltre, ha acquisito il riconoscimento di società “cardio-protetta”, vale a dire che al suo interno ci sono persone dello staff (sia tecnico che dirigenziale) abilitate all’utilizzo del defibrillatore BLS&D, sempre presente presso l’impianto sportivo. Infine dal 14 dicembre al 6 gennaio tutta la Scuola calcio sarà impegnata al memorial Tozzi di Colonna, il 14 ci sarà anche la cena societaria presso la “Locanda del palato raffinato” e il 20 dicembre la festa di Natale al campo.