10 dicembre 2016

Anagni – Partito il nuovo calendario della raccolta differenziata

Il nuovo calendario della raccolta differenziata dei rifiuti è partito lunedì scorso come previsto. In merito ai disagi segnalati si precisa: la ditta De Vizia ha consegnato il nuovo calendario alla quasi totalità della popolazione e sta continuando a farlo per raggiungere l’intera utenza di un territorio particolarmente esteso. I nuovi secchielli  per raccogliere la plastica e l’indifferenziato non sono ancora disponibili, i cittadini quindi possono, ovviamente, continuare a raccogliere i materiali nelle buste come fatto finora sino alla consegna dei nuovi contenitori, introdotti per una maggiore igiene.  In quanto alle lamentele delle utenze domestiche circa i giorni di deposito, in effetti si tratta soltanto di poche  modifiche rispetto al vecchio calendario: l’organico va depositato il martedì anzichè il mercoledì oltre alla domenica e al venerdì; la carta va depositata il mercoledì anziché il martedì nelle zone 1 e 2 e il secondo e quarto venerdì del mese anziché il martedì nella zona 3; il vetro va depositato di martedì nella zona 2 anziché la domenica e nella zona 3 primo e terzo venerdì del mese anziché la domenica. Il resto rimane invariato.  Così come rimangono invariati gli orari dell’esposizione dei secchielli, dalle 22 alle 5, che sono in vigore fin dall’introduzione del servizio “porta a porta”  ormai risalente a diversi anni fa.  L’orario delle 22 è studiato per evitare, soprattutto nel centro storico, presenza di rifiuti nelle strade a tutte le ore e quindi per un maggior decoro della città.  Eventuali correzioni delle modifiche introdotte, se verranno rilevati eccessivi disagi, potranno esserci se in direzione di un servizio migliore.  Comunque a breve si terrà un incontro con i cittadini, ai quali si chiede collaborazione  e pazienza, per discutere su tutto il servizio e ascoltare eventuali suggerimenti.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it