2 dicembre 2016

Subiaco – Chiuso uno studio odontoiatrico non in regola

A Subiaco, in pieno centro, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Subiaco, unitamenti ai colleghi del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Roma, hanno chiuso uno studio odontoiatrico dove è stato scoperto che un odontotecnico di 53 anni esercitava abusivamente la professione di dentista, senza averne titolo. Denunciato “in concorso” anche un dentista 59enne romano, regolarmente iscritto all’Albo dei Medici di Roma, che figurava come direttore sanitario dello studio medico ma di fatto era una “copertura”, senza avere mai operato nella cittadina Sublacense.

Al momento dell’accesso allo studio, i Carabinieri di Subiaco e quelli del Nas di Roma hanno colto in flagranza il falso dentista mentre operava in una delle sale odontoiatriche, mentre altri pazienti erano in sala d’attesa ad attendere il proprio turno per essere visitati.

I locali, le attrezzature e i farmaci impiegati per l’attività medica, del valore approssimativo di duecentomila euro, sono stati sequestrati.

Sono in corso ulteriori accertamenti per ricostruire il giro d’affari del professionista ed il periodo effettivo in cui ha esercitato abusivamente la professione odontoiatrica.

Ai Carabinieri, il falso dentista ha rappresentato di essere frequentatore dei corsi della facoltà di medicina di un’università della Repubblica di Romania.

About Samantha Lombardi 4006 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it