10 dicembre 2016

Ladispoli – Amministrazione: “Cooperative sociali, oscura manovra basata su un falso”

Come era prevedibile la vicenda della sbandierata “informativa” della Guardia di Finanza sulla gestione degli appalti alle cooperative sociali nel nostro territorio si e’ rivelata una gravissima ed oscura manovra basata su un falso e su una grave violazione delle norme del codice penale.

Non esiste una relazione firmata dal Comandante del Nucleo investigativo e non esiste quindi una “informativa” arrivata al Sostituto Procuratore. Dietro questo fatto gravissimo ci sono sicuramente forze che vogliono destabilizzare le Amministrazioni Comunali democraticamente elette del territorio. Sarà la Magistratura, anche essa chiaramente attaccata da questa manovra,ad individuare i responsabili del reato.

Per quanto ci riguarda i legali stanno predisponendo le denunce per chi ha pubblicato il falso e chi si e’ reso complice di una aggressione alle Istituzioni e alla dignità e alla privacy delle persone.

L’Amministrazione comunale