Calcio – Serie A, la Roma vince al Barbera

La Roma vince al Barbera e si riporta nella zona alta della classifica, a due soli punti di distanza dall’Inter. I giallorossi sbloccano immediatamente la gara con Pjanic che chiude un triangolo con Florenzi in area al 2′ superando l’uscita di Sorrentino con un tocco sotto. Al 14′ lo stesso Florenzi. Vazquez può pareggiare subito, ma la sua conclusione termina a lato.
Al 14′ è Florenzi, con una bella girata in area, a portare i suoi sul 2-0. Poco prima della mezz’ora tocca a Gervinho chiudere il match con un gol straordinario. L’attaccante prende palla sul vertice sinistro dell’area di rigore, salta in dribbling Gonzalez e Jajalo e infila il pallone al sette.
Il Palermo è anche sfortunato perchè un colpo di testa del solito Vazquez si stampa sulla traversa mandando le squadre negli spogliatoi con tre gol di scarto. Nel secondo tempo Iachini manda in campo Gilardino, e l’attaccante lo ripaga con un preciso rasoterra che al 58′ rimette in partita i padroni di casa. I rosanero pressano e la Roma punge in contropiede, colpendo una traversa con Gervinho su cross di Emerson. A tempo scaduto arriva il secondo gol della formazione di Iachini grazie a Gonzalez che devia di testa un cross di Quaison, ma dopo pochi secondi ci pensa Gervinho a chiudere definitivamente il match in contropiede.

loading...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8009 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.