5 dicembre 2016

Fiumicino – Aeroporto, Minnucci: “Inutile parlare di progetto scalo nord”

“Ho letto con attenzione le parole del Presidente di Enac, Vito Riggio, riguardo i progetti di ulteriore ampliamento dell’aeroporto di Fiumicino ed il suo auspicio di conferma da parte del Governo dei lavori per Fiumicino 2 e ritengo sinceramente inutile discutere oggi un piano per lo scalo nord, quando è ancora da terminare il ciclo di interventi su Fiumicino sud e viste le evidenti carenze organizzative emerse nel corso degli scorsi mesi.” – così il deputato PD, Emiliano Minnucci.

“Stiamo infatti parlando della cementificazione di ben 1.300 ettari di terreni agricoli, tra i più fertili della regione. Un vero e proprio “polmone verde” che vede la presenza di numerosissime aziende agricole che si vedrebbero improvvisamente costrette a chiudere.”– ha continuato Minnucci

Un progetto di cui bisognerebbe valutare onestamente l’utilità. Credo infatti che vada fatta una seria riflessione sulla possibilità di utilizzare i finanziamenti previsti per portare avanti un’opera di ammodernamento serio del principale scalo nazionale, in modo da renderlo realmente competitivo con i principali hub internazionali.

Basti pensare che l’aeroporto di Londra-Heathrow, conta 80 milioni di passeggeri all’anno – il doppio di Fiumicino – utilizzando solo due piste.

Numeri – ha concluso il deputato PD – che fanno riflettere e che bisognerebbe dimostrare prima di tutto di saper gestire.”