3 dicembre 2016

Termini – Arrestato ladro seriale incastrato dalle telecamere di sorveglianza

Appostato tra i binari come un perfetto viaggiatore, pronto per rubare ancora. Un giovane marocchino, alle prime ore dell’alba di ieri, si era piazzato sulla banchina di attesa dei treni, con tanto di borsa per fare la spesa.

Ad attenderlo però gli agenti in borghese del settore operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini, che lo stavano cercando perché il 2 settembre scorso era stato immortalato dalle telecamere di stazione, mentre con un complice derubava un cittadino cinese.

Il duetto aveva agito secondo un semplice schema, in cui uno dei due ladri si era avvicinato al treno bussando sul vetro all’altezza del posto a sedere della vittima, mentre l’altro gli aveva sottratto lo zaino.

All’interno della borsa che aveva con sé, gli agenti della Polizia di Stato hanno trovato un vero kit per il furto, composto da un cappellino per travisarsi, una maglietta di ricambio per non essere riconosciuto, un tubetto di maionese ed uno di fondotinta, insieme a delle salviette per l’igiene personale.

Questi ultimi oggetti sono generalmente utilizzati per distrarre e poi derubare le vittime, dapprima sporcandole e successivamente aiutandole a ripulirsi.

Per il magrebino, già arrestato nei giorni scorsi per lo stesso reato, è scattato quindi il fermo con l’accusa di furto pluriaggravato.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.