24 gennaio 2017

Portuense – Arrestati altri due spacciatori durante i controlli contro lo spaccio

Durante la notte scorsa, una pattuglia della Polizia di Stato, impegnata nel servizio di controllo del territorio, ha notato due giovani che, dopo essere usciti da un bar di via Portuense, alla vista della volante sono saliti frettolosamente in macchina cercando di allontanarsi.

Gli agenti del Commissariato S. Paolo, diretto dal dottor Filiberto Mastrapasqua, hanno immediatamente bloccato l’autovettura e controllato i due occupanti.

Il passeggero, mal celati fra le gambe, aveva circa 7 grammi di cocaina già confezionata in 18 dosi singole.

I due erano anche in possesso di una notevole quantità di denaro.

Le successive perquisizioni domiciliari hanno portato al rinvenimento di una pistola giocattolo, fedele replica dell’originale, alla quale era stata tolta la prescritta colorazione rossa della parte terminale della canna; modifica che di fatto rende indistinguibile una pistola giocattolo da un’arma vera.

Al termini delle operazioni di rito L.S. e M.A., entrambi romani, rispettivamente di 22 e 18 anni, sono stati dichiarati in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha convalidato l’operato della Polizia di Stato.