10 dicembre 2016

Pomezia – Mensa e trasporto scolastico, esenzione totale per gli alunni con invalidità grave

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato “la totale esenzione dal pagamento del servizio mensa e trasporto per gli alunni ai quali è riconosciuta, dalla Commissione Medica della A.S.L., invalidità grave di cui all’Art. 3, comma 3 della Legge 104/92”.

Nei prossimi giorni verrà pubblicato il bando con le modalità per accedere all’esenzione o alle agevolazioni previste per il pagamento dei servizi.

“Un atto doveroso – spiega la vice Sindaco Elisabetta Serrache va a sostegno delle famiglie con minori in condizioni di invalidità grave. L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è anche quello di fornire un supporto alle famiglie che necessitano di un’attenzione e di una tutela specifica, in particolare quando si tratta di minori”.

“L’esenzione per gli studenti con disabilità – aggiunge il Sindaco Fabio Fucciva ad aggiungere un criterio importante a quelli già in vigore, che prevedono il pagamento del servizio in base al reddito e fasce di esenzione parziale o totale per le famiglie con disagio economico e quelle con più di un figlio che usufruisce del servizio. Mensa e trasporto scolastico sono due dei servizi essenziali che abbiamo mandato a gara, dopo anni di proroghe, con l’obiettivo di restituire alla cittadinanza servizi di qualità a costi sostenibili tanto per gli utenti che per l’Ente”.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it