5 dicembre 2016

Calcio – Lega Pro, la conferma di Alain Faccini con la Lupa Roma

Lega Pro, la conferma di Alain Faccini: “Orgoglioso di restare alla Lupa Roma. Petrucci, D’Alessandro e Florenzi i compagni migliori che ho avuto in carriera”

Dopo aver annunciato gli acquisti perfezionati fin qui nella campagna acquisti estiva della Lupa Roma, è tempo di rinnovi per la formazione di Cucciari che vede l’accordo ufficiale anche con l’ala classe 1991 Alain Faccini.

Terza stagione consecutiva dunque per Faccini che resterà nuovamente in Lega Pro dopo le esperienze passate con lo Sliema Wanderers nella Serie A maltese e nel professionismo con Celano e Sambonifacese in C2. 

Terza stagione per Alain Faccini alla corte del Presidente Cerrai: come ti senti alla vigilia di questa nuova stagione sportiva?

“Rimanere qui per il terzo anno è motivo di orgoglio per me. Sono onorato del fatto che il Presidente Cerrai abbia rinnovato la fiducia per un altro anno nei miei confronti. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione” 

Tu rappresenti per mister Cucciari un vero e proprio jolly avendo la possibilità di interpretare vari ruoli: dove pensi di poter rendere al meglio e quale stagione pensi sia stata la tua migliore a livello calcistico?

“Si, mi metto sempre a disposizione del mister e della squadra se c’è da dare una mano e coprire un’altra posizione in campo. Sono pronto a farlo senza problemi anche se il ruolo che preferisco è ala destra. La mia miglior stagione è stata la 2012/2013 in serie A a Malta”. 

Se dovessi fare la Top 3 dei calciatori con cui hai avuto modo di giocare chi metteresti sul podio? Sappiamo che alcuni tuoi ex compagni sono ora in Serie A…

“Si, molti dei miei compagni del gruppo Roma del 1991 hanno raggiunto grandi obiettivi e molti sono in divisi tra serie A e Serie B. Se dovessi elencare una top 3 direi: Davide Petrucci (FC Cluji), Marco D’Alessandro (Atalanta Calcio) e Alessandro Florenzi (AS Roma)”.

Fonte fotografica: D’Epifanio/Lupa Roma FC

Valerio D’Epifanio