Termini – Bloccati 5 giovanissimi rapinatori di etnia Rom

Due maschi e tre femmine, tra i 10 e i 12 anni di etnia rom, sono i giovanissimi responsabili di una rapina ai danni di 2 turisti in attesa, in piazza dei Cinquecento, alla fermata dell’ autobus.

Tutti individuati dagli agenti della Polizia di Stato, i minori sono stati poi accompagnati presso centri di prima accoglienza.

L’episodio è avvenuto ieri nell’area antistante la Stazione Termini dove i due turisti, appartenenti ad un gruppo appena arrivato a Roma, erano in attesa dei mezzi pubblici per recarsi nel loro albergo. I 5 giovanissimi, dopo aver circondato la coppia, hanno dapprima tentato di aprire la borsa che la donna aveva sotto braccio per prendere il portafoglio; non riuscendovi hanno poi cercato di strapparle direttamente la borsa dalle braccia.

I due turisti, nel tentativo di sottrarsi alla rapina, hanno opposto resistenza e gridato aiuto; a pochi metri di distanza erano presenti gli agenti del Commissariato Viminale – in servizio in abiti civili – i quali sono accorsi bloccando tutti e 5 i giovanissimi rapinatori.

Questi ultimi, tutti minori di 14 anni, sono stati accompagnati negli uffici di Polizia, per poi essere condotti in un Centro di Prima accoglienza.

I video del giorno

Informazioni su Samantha Lombardi 4780 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it