4 dicembre 2016

Roma – Dieci arresti tra San Lorenzo e Pigneto per spaccio e detenzione

Nel corso di specifici controlli antidroga, eseguiti nelle ultime ore nei quartieri Pigneto e San Lorenzo, i Carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno arrestato 10 persone con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

In manette sono finiti tutti cittadini stranieri, (due cittadini del Gambia, tre del Senegal, due cittadini tunisini, uno marocchino, uno del Bangladesh ed uno del Mali), perlopiù già noti alle forze dell’ordine e di età compresa tra i 21 ed i 34 anni, cinque arrestati al Pigneto e altri 5 a San Lorenzo.

Nel corso dell’operazione di controllo, che ha visto impiegate anche unità cinofile, sono stati sequestrati quasi mezzo chilo di stupefacenti tra cocaina, marijuana e hashish, oltre a 1.000 euro in denaro contanti, trovati nelle disponibilità dei pusher e probabile provento della loro attività illecita. Otto invece sono le persone identificate dai Carabinieri e segnalate al Prefetto quali consumatori abituali di stupefacente.

Nello specifico, in via del Pigneto, i Carabinieri hanno arrestato un cittadino del Gambia ed uno del Senegal, rispettivamente di 20 e 21 anni che in concorso tra loro avevano appena venduto alcune dosi di hashish e marijuana a due giovani studenti in cambio di 25 euro. Poco distante, gli stessi Carabinieri hanno arrestato anche un 37enne del Bangladesh sorpreso a cedere alcune dosi di hashish ad un cliente. Sempre in via del Pigneto, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno arrestato un 25enne del Mali trovato in possesso di 15 g di hashish. Poco dopo, i Carabinieri della Stazione San Lorenzo, sempre al Pigneto, hanno arrestato un altro cittadino del Mali di 28 anni sorpreso a cedere dosi di hashish ad un giovane cliente. In largo degli Osci, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno arrestato due cittadini tunisini di 34 e 38 anni, sorpresi a spacciare alcune dosi di hashish e cocaina a due turisti. Sempre in largo degli Osci, gli stessi Carabinieri hanno arrestato un cittadino marocchino di 32 anni fermato a vendere dosi di hashish ad un tossicodipendente del posto. Infine in via Macerata, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato due cittadini del Senegal, rispettivamente di 32 e 40 anni sorpresi a cedere una dose di hashish ad un ragazzo romano.

Tutti gli arrestati sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.