9 dicembre 2016

Appio – Sventato furto in un grande magazzino

Appio, un Vigile fuori servizio ed una pattuglia della Polizia di Stato sventano un furto presso un grande magazzino. Arrestato un pluripregiudicato slavo. L’agente aveva notato strani movimenti all’interno di un grande magazzino di abbigliamento in zona Appia. Con l’ausilio di una volante della Polizia, l’arresto per furto aggravato.

Erano le 4.00 circa di stamattina, tornava a casa l’agente del gruppo Appio della Polizia di Roma Capitale e passando per via Assisi al civico 141 aveva notato due persone che si muovevano con fare sospetto all’interno di un cortile di un grande magazzino di un centro moda in zona Appia.
Anche se fuori servizio, il vigile si è immediatamente fermato e si è prudentemente avvicinato a piedi: si trattava di due ladri che avevano appena forzato l’ingresso e stavano entrando nei locali.
Dopo aver telefonato al 113, l’agente si è posizionato in attesa pronto a fermare l’eventuale fuga dei due che, nel frattempo, erano entrati nel magazzino sfondando con un grosso masso un vetro blindato di 3 cm di spessore.
Appena arrivata la volante della Polizia di Stato, l‘irruzione congiunta e l’arresto di uno dei due, che aveva già arraffato dalle casse 250,00 Euro in contanti, una fotocamera e alcuni capi d’abbigliamento. L’altro, invece, è riuscito a dileguarsi approfittando dell’oscurità, probabilmente da una porta posteriore.
L’arrestato è un uomo di nazionalità bosniaca, B.P., di 43 anni, senza fissa dimora, subito condotto presso il Commissariato S. Giovanni.
Ai controlli successivi sono risultati a suo carico numerosi precedenti di Polizia specifici.
Sarà condotto stamattina in Tribunale per essere giudicato con rito direttissimo. Tentato furto aggravato e detenzione di arnesi atti allo scasso i reati di cui dovrà rispondere.
Le indagini proseguono per rintracciare il complice fuggito.

About Samantha Lombardi 4032 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it