10 dicembre 2016

Anagnina – Mercato, sequestrati oltre 10mila articoli dalla polizia di Roma Capitale

Rilevante operazione di contrasto all’abusivismo commerciale ieri al terminal dell’Anagnina, dove dalla mattina circa 25 agenti del gruppo Tuscolano sono intervenuti nel mercato controllando le varie attività commerciali, circa 15-20 cosiddette di “rotazione”, ossia che si alternano giornalmente. Oltre ai venditori autorizzati però i vigili erano alla ricerca degli “intrusi” che, nascosti tra i banchi regolari, vendono merce illegale soprattutto senza averne titolo. Entrando nel mercato da più punti, infatti, i controlli hanno permesso agli agenti di ottenere un “bottino” consistente: 7 venditori irregolari sanzionati e più di 10.000 articoli sequestrati. I controlli come questo fanno parte della normale attività del gruppo Tuscolano che, in base alle segnalazioni e alle indagini nel territorio, visita periodicamente mercati come quello del Quadraro oppure l’area di viale Spartaco. Ovviamente il terminal Anangnina sarà oggetto di altri controlli nelle prossime settimane.