Monterotondo, girava armato di un revolver rubato, arrestato dai Carabinieri

Fonte Nuova L'arma sequestrata dai Carabinieri



I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato un italiano di 37 anni, già
noto alle forze dell’Ordine per i precedenti, con l’accusa di detenzione e porto
illegale di arma comune da sparo a Fonte Nuova.

I militari, a seguito di una segnalazione per schiamazzi giunta al 112, sono
intervenuti in via Platani a Fonte Nuova dove hanno notato l’uomo, in evidente
stato di alterazione psicofisica riconducibile ad abuso di sostanze alcoliche, mentre occultava sotto la maglietta un’arma. I militari sono riusciti, dopo averlo bloccato, e a disarmarlo. L’arma, un revolver con due colpi inseriti nel tamburo, a seguito dei successivi accertamenti è risultata rubata da un’abitazione di Mentana lo scorso settembre.

L’arma

La pistola è stata sequestrata e sarà inviata al RIS di Roma per gli accertamenti balistici del caso, al fine di verificare se sia stata mai utilizzata in episodi delittuosi.

L’uomo invece dopo l’arresto è stato portato nel carcere di Rebibbia in attesa di giudizio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.