Tivoli, autista pullman di gite scolastiche denunciato dalla Polizia

polizia stradale tivoli



Nei consueti accertamenti effettuati sui pullman utilizzati per le gite scolastiche,
gli agenti della Stradale di Tivoli, si sono insospettiti perché uno di questi
presentava le targhe applicate in maniera posticcia tanto da essere rimosse con
estrema facilità e la lettura del disco cronotachigrafo faceva emergere ulteriori
anomalie.

A seguito dei controlli effettuati, la targa dell’autobus in questione risultava
essere abbinata ad altro mezzo, inoltre il veicolo non era quello indicato nella
carta di circolazione provvisoria e il successivo controllo del numero di telaio
faceva emergere la mancata immatricolazione presso la MCTC.

Da ciò ne conseguiva anche la mancanza della regolare copertura assicurativa, e
di altre infrazioni per un totale di 7mila euro.

Gli altri accertamenti

Gli accertamenti proseguivano anche sull’autista del pullman che, all’ incalzare
degli agenti sulla provenienza del mezzo,  dichiarava di aver fornito le generalità
false perché privo della Certificazione di Qualificazione del Conducente (CQC).

L’uomo, 41enne, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro così come tutta la documentazione inerente il mezzo di trasporto per gli ulteriori accertamenti .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.