Calcata cosa vedere durante il ponte dell’Immacolata 2017

Calcata cosa vedere durante il ponte dell'Immacolata 2017

Uno dei borghi più suggestivi ed evocativi del Lazio è senza dubbio Calcata, un piccolissimo comune italiano nel Lazio situato a pochissimi chilometri da Roma.
Un piccolo borgo medievale arroccato su una piccola altura in tufo e che domina la vallata e il fiume Treja.
Un luogo che è stato abitato fin dai tempi della preistoria continuando poi con la civiltà romana ma anche per essere stato anche la prigione di un
lanzichenecco che depredò alcune reliquie sacre a San Giovanni in Laterano.

Calcata cosa fare e cosa vedere

Calcata è un piccolissimo borgo  in linea d’aria molto vicino al lago di Bracciano.
Risalendo da li si, dopo aver visitato quei luoghi bellissimi, si potrà parcheggiare fuori dal borgo e raggiungerlo a piedi in tranquillità.
Un borgo molto particolare che la leggenda vuole sia stato un punto di ritrovo di magia e streghe che sotto le grotte propiziavano i loro riti.
A sentire gli anziani ancora oggi in alcune case di Calcata si pratica la magia e la stregoneria.
Suggestivo e anche un po’ romantico, Calcata è detto anche il borgo degli artisti.
Al suo interno si ritrovano artisti provenienti da tutto il mondo.
Arrivano li di passaggio e poi si innamorano del luogo per poi abitare all’interno del borgo stesso.
Musicisti, attori, pittori e scultori si possono incontrare camminando per le viette del borgo antico.
In alcuni casi si possono acquistare le loro operedirettamente nelle botteghe.

Anche per questo che per il terzo anno di fila dal 18 novembre fino al 3 dicembre ci sarà il Calcata Film Festival: l’evoluzione dell Settima Arte.
Evento dedicato al cinema e ai luoghi del cinema. Clicca qui per saperne di più sul Calcata Film Festival 2017.

Tra le cose da vedere a Calcata senza dubbio

  • il Castello baronale Anguillara, costruito nel XI e XII secolo e poi modificato nel 1500,
  • la chiesa del SS Nome di Gesù sempre sulla piazza del paese
  • i 201 tè nella carinissima sala da tè gestita da una signora belga con la passione per questa bevanda.

Calcata dove mangiare e dove dormire

In un borgo così piccolo ci sono moltissimi locali dove poter mangiare questo ad indicare quante persone vengono  a visitare Calcata e le sue magiche stradine.
Tra i più famosi ristoranti senza dubbio Ai tre monti con i suoi piatti tipici, ma anche Il Tugurio e il ristorante Opera, tutti con prodotti tipici della Tuscia da assaporare e gustare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*