Frascati Scherma: per Rosatelli ottimo settimo nella tappa di Coppa del Mondo a Tokyo

Frascati Scherma: Rosatelli ottimo 7° nella tappa di Coppa del Mondo

Un settimo posto di tutto rispetto.
Damiano Rosatelli, del Frascati Scherma, ha fatto segnare a Tokyo il suo miglior piazzamento in carriera (finora…) in una gara di Coppa del Mondo Assoluti.
In terra nipponica il fiorettista classe 1995 si è tolto la soddisfazione di superare atleti di livello come il britannico Marcus Mepstead (battuto per 15-9) e
soprattutto lo statunitense Alexander Massialas, l’attuale leader del ranking mondiale sconfitto col punteggio di 15-10.
Dopo aver superato negli ottavi di finale il canadese Van Haaster (15-13), Rosatelli (nella foto di Ferraro/Bizzi) si è trovato di fronte il connazionale Edoardo Luperi
che gli ha sbarrato la strada di accesso alle semifinali.

Frascati scherma, bene anche gli altri italiani

Nella stessa gara vanno segnalati anche il 20esimo posto di Guillaume Bianchi e il 27esimo di Francesco Trani, mentre Valerio Aspromonte è stato eliminato al
primo turno dopo i gironi.
La scorsa settimana è stata anche quella dell’avventura di Gianmarco Paolucci ai mondiali paralimpici che si sono svoltia Fiumicino (presso l’Hilton Rome Airport Hotel): l’azzurro ha gareggiato prima nel fioretto (categoria B) dove non è riuscito a superare la fase a gironi concludendo al ventesimo posto, successivamente è sceso in
pedana per la prova di sciabola (sempre categoria B) dove ha fatto praticamente lo stesso percorso terminando al 21esimo posto.
Nello scorso week-end ha vissuto un’esperienza internazionale anche Ludovica Genovese che ha conquistato un discreto 16esimo posto nella prova del circuito
europeo Cadetti di scena a Moedling (in Austria).

Ludovica Genovese cede a Lucia Tortellotti

La fiorettista del Frascati Scherma ha dovuto cedere alla connazionale Lucia Tortellotti in una gara comunque estremamente partecipata (ben 230 atlete ai
nastri di partenza).
Infine da segnalare il 17esimo posto di Ludovica Nicastro nella prima prova nazionale del Gran Premio Giovanissimi (categorie Under 14) andata in scena a
Ravenna e dedicata alla spada.
La Nicastro, che ha gareggiato nella categoria Ragazze, è stata fermata prima degli ottavi di finale dalla romagnola Giulia Amici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*