Ssd Colonna, ecco gli Open Day della Scuola calcio. Raponi: “Abbiamo tanta voglia di fare”

La stagione calcistica della Ssd Colonna è ufficialmente ripartita ieri pomeriggio quando il centro sportivo “Tozzi” ha riaperto i battenti accogliendo i vari gruppi dell’agonistica, settore nel quale quasi sicuramente ci sarà l’ulteriore novità di un secondo gruppo Juniores (categoria Primavera). In realtà l’attività del club del neo presidente Simone Di Girolamo non ha conosciuto soste nemmeno durante l’estate, come spiega il neo coordinatore della Scuola calcio Sergio Raponi che, assieme al direttore sportivo Massimo Cirinei, al direttore tecnico della Scuola calcio Domenico Fiorenza e a tutto il rivoluzionato staff tecnico, ha gettato le basi per una stagione molto promettente. «Sta per concludersi un’estate davvero intensa, praticamente ci siamo fermati solo nel periodo di Ferragosto per qualche giorno.

Tra giugno e luglio abbiamo organizzato tanti raduni che hanno avuto un notevole riscontro per il settore agonistico e abbiamo messo in piedi tutta l’attività della Scuola calcio che si aprirà sin dai primi giorni di settembre». Quando saranno previste ben sei giornate di “Open Day” in cui il settore calcio della Ssd Colonna offrirà a chiunque vorrà la possibilità di provare in maniera totalmente gratuita le strutture e i metodi di insegnamento di scena al “Tozzi”: l’appuntamento è per i giorni 4, 6, 8, 11, 13 e 15 settembre dalle ore 16,15 fino alle 18. «Gli Open Day – sottolinea Raponi – sono dedicati a tutti i giovani calciatori in età di Scuola calcio, dagli Esordienti 2005 fino ai Piccoli Amici 2012. Il 15 settembre ci sarà una festa finale con i dolci preparati dalle mamme dei nostri piccoli atleti.

Infine ricordiamo che quest’anno i costi di iscrizione sono stati ritoccati al ribasso venendo incontro alle esigenze delle famiglie». Per tutte le informazioni ci si può rivolgere alla segreteria (presso il campo sportivo in via Colle Sant’Andrea o al numero 06/94738867) o ai recapiti telefonici 3396767287, 3332509858 e 3482790130. Il primo approccio di Raponi e del nuovo staff tecnico-dirigenziale con l’ambiente di Colonna, quindi, sembra davvero essere stato positivo. «Ci sono i margini per fare bene: sappiamo che ci sono degli aspetti da migliorare com’è normale che sia, ma abbiamo tanta voglia di fare e cercheremo di conquistare la fiducia delle famiglie di Colonna e dei territori limitrofi. A tal proposito organizzeremo anche dei bus navetta per agevolare gli spostamenti di chi sceglierà il nostro club da paesi vicini».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*