Vela, a Riva del Garda i campionati europei Juniores 420 e 470

Iniziano ufficialmente oggi con la cerimonia d’apertura i Campionati Europei Juniores delle classi 420 e 470 in Italia, a Riva del Garda.
Più di 200 gli iscritti nelle due classi, provenienti da ben 23 Nazioni – molte delle quali extra-Europee, come Brasile, USA, Uruguay, Argentina e Canada. Più numerosa la flotta dei 420, con la categoria Under17 che vede sulla linea di partenza anche il duo azzurro Demetrio Sposato e Gabriele Centrone (CV Crotone/CV 3V) freschi reduci dalla vittoria al Campionato Europeo assoluto. Con loro anche Edoardo Ferraro e Francesco Orlando (YC Sanremo), argento all’Europeo assoluto in Grecia.

Nella entry list del 420 anche Alexandra Stalder e Silvia Speri (CN Bardolino e FV Peschiera), Andrea Spagnolli e Kevin Rio (FV Malcesine) e Arianna Passamonti e Giulia Fava (Nauticlub Castelfusano).

Siamo 214 barche – ci racconta Fulvia Ercoli, segretaria della Classe Italiana 420 – una manifestazione che dimostra ancora una volta l’ottima salute di cui godono le classi 420 e 470, se si pensa che sono presenti qui solo gli juniores. Il 420 è una grande palestra per imparare ad amare la vela, i ragazzi si divertono molto e sono poi preparati per accedere a qualsiasi classe olimpica”.

Nei 470 maschili vedremo Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare Italiana), reduci dal sesto posto al Mondiale di Salonicco, Grecia, da poco concluso.

Il programma prevede che da domani iniziano le regate di qualificazione divisi in flotte, che nei prossimi giorni diventeranno Gold e Silver in base alle classifiche e domenica 13 agosto i campionati si concluderanno con le Medal Race.

Sarà possibile seguire l’evento sul sito ufficiale 2017junioreuropeans.420sailing.org/

E sulle pagine ufficiali Facebook delle classi 420 e 470, oltre che sulla pagina Facebook e sul sito ufficiale della Federazione Italiana Vela.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*