Ostia, AEC, Angelucci, M5S: “Aumentato del 50% lo stanziamento dei fondi al X Municipio”

nello angelucci municipio x

“Il gruppo consiliare capitolino del M5S ha elaborato un Regolamento per disciplinare il ruolo degli AEC, gli operatori impegnati nell’assistenza all’autonomia degli alunni con disabilità; la finalità ultima è proprio quella di garantire agli alunni con disabilità centralità nel sistema scolastico, contribuendo ad assicurare loro il pieno rispetto del diritto costituzionale all’istruzione e mettendo ordine nel quadro normativo per l’erogazione dei servizi. Roma Capitale propone finalmente di regolamentare questa figura professionale i cui compiti vengono talvolta erroneamente considerati come alternativi a quelli del personale Ata o degli educatori.

Il lavoro degli operatori Aec è invece assolutamente non interscambiabile e viene per la prima volta disciplinato in maniera omogenea sull’intero e vasto territorio di Roma Capitale; in particolare verrà raggiunto un risultato fondamentale: saranno distribuiti in maniera equa i fondi per i Municipi, a cominciare da Ostia e da tutto il X Municipio, che finalmente vedrà la luce e non sarà più bistrattato da questo punto di vista.

Intanto, senza perdere tempo prezioso, con l’ultima variazione di bilancio abbiamo aumentato di circa il 50% lo stanziamento dei fondi al X Municipio per l’Assistenza educativa agli alunni con disabilità sull’anno scolastico 2017/18. Una manovra assolutamente necessaria per recuperare decenni di immobilismo politico. Ristabiliamo così un equo diritto all’istruzione sul territorio di Roma Capitale”.

Lo dichiara in una nota Nello Angelucci, consigliere capitolino del M5S e vicepresidente vicario della Commissione Scuola.

(Visited 3 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*