Al Luneur Park la prima Festa di Halloween dedicata ai Bambini

Bambini, tirate fuori dal cassetto magico il vostro costume migliore; Halloween, la festa più magica dell’anno si avvicina! E questa volta sarà solo per voi.

Da sabato 29 ottobre a martedì 1 novembre, tutti i bambini della capitale, avranno 4 giorni a disposizione per far uscire il mostriciattolo o la streghetta che è in loro e divertirsi follemente insieme al maggiordomo Bartolomeo, tra zucche stregate, fantasmini fluttuanti, dolcetti e scherzetti.

Per l’occasione, dal Regno delle Zucche Sorridenti, arrivano nel Giardino delle Meraviglie di Roma, tantissime creature magiche, un cast di artisti circensi di altissimo livello, pronti a giocare, con le loro performance spettacolari, al classico “Dolcetto e Scherzetto”.

State Civetta con gli occhi bene aperti!! Il biglietto speciale per la Festa di è a tiratura limitata ed in vendita solo sul nostro sito: www.luneurpark.it. Il costo è 14 Euro a persona e include l’utilizzo illimitato di tutte le giostre ed i folli giochi degli spiritelli di Halloween.

VI ASPETTIAMO NEL GIARDINO DELLE MERAVIGLIE:

Sabato 29 ottobre: 10:00 – 20.00

Domenica 30 ottobre: 10:00 – 18:00

Lunedi 31 ottobre: 10:00 – 22:00

Martedi 1 novembre: 10:00 – 18:00

LUNEUR PARK, Dentro la Città Fuori dal Mondo.

Giovedì 27 ottobre 2016 si aprirà il magico portale del Giardino delle Meraviglie, un ponte tra regni di fiaba, che potrà essere varcato solo dai bambini e da chi desidera fortemente essere bambino. Un luogo fantastico che esiste da sempre eppure non c’è stato mai: Luneur Park.

Un Parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore: dove ogni giorno ed ogni ora è possibile vivere un’esperienza ed un’emozione diversa. Al Luneur Park la fantasia, la creatività e i colori si fondono con giostre, giochi e laboratori, e tutta la famiglia può divertirsi in maniera spensierata e sicura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*