Aprilia, l’Amministrazione risponde sul caso Coccia

A seguito del nuovo sit in di protesta messo in atto dalla signora Donatella Coccia nei pressi dell’ingresso della sede municipale di Piazza Roma, l’Amministrazione Comunale, sentita la direzione dell’Asam e l’Asl, precisa quanto segue.

Il fratello della signora Coccia figura in lista d’attesa per l’ingresso al Giardino dei Sorrisi ed è stato giudicato idoneo dall’Unità Valutativa dell’Asl, ancorché la stessa Asl ne abbia consigliato l’inserimento in una struttura semiresidenziale.

Il Giardino dei Sorrisi nel 2013 ha esaurito la precedente lista d’attesa, inserendo tutti gli utenti con un grande sforzo organizzativo ed economico, grazie all’aiuto dell’Amministrazione Comunale. La domanda di inserimento presso la struttura di Via Giustiniano, che oggi ospita quaranta utenti, da parte del signor Coccia è pervenuta successivamente all’esaurimento dei posti disponibili.

Attualmente, in lista d’attesa figurano una decina di nuovi utenti e il signor Coccia risulta settimo in graduatoria. Si precisa, tuttavia, che da poche settimane sono stati inseriti due utenti ed un terzo verrà inserito a breve.

Con le attuali risorse umane a disposizione, anche per effetto del pensionamento di tre dipendenti del Giardino dei Sorrisi nell’arco del 2016, non è possibile l’inserimento di nuovi utenti e l’esaurimento della graduatoria almeno fino all’ingresso nel servizio del personale attualmente in forza al servizio Scuolabus.

Va ulteriormente sottolineato come, nelle more dello scorrimento della lista d’attesa, l’Asam eroga al signor Coccia il servizio SAD (Assistenza Domiciliare) e ulteriori ore di assistenza di cui alla L.R. 162/98.

Alla luce di ciò, l’Amministrazione Comunale respinge fermamente le accuse della signora Coccia del tutto infondate.

Informazioni su Giovanni Soldato 3195 Articoli

Giovanni Soldato, specialista della fotografia…. secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell’ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall’estero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*