Ponte Mammolo, ruba uno smartphone ad una studentessa: fermato un 17enne

vasta operazione carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Roma San Basilio hanno arrestato un cittadino egiziano di 17 anni, senza fissa dimora, che aveva appena scippato uno telefono cellulare ad una donna all’interno della stazione metro di Ponte Mammolo.

Con un gesto rapidissimo, il minore ha strappato lo smartphone di ultima generazione, dalle mani di una donna di 31 anni, mentre si trovava all’interno della stazione della fermata metropolitana, ma grazie alla segnalazione di alcuni passanti una pattuglia di Carabinieri, in transito in quel momento, lo ha subito bloccato.

Il giovane scippatore è stato così arrestato e tradotto presso il centro prima accoglienza per minori di via Virginia Agnelli. Il telefono rubato è stato restituito alla vittima.

Informazioni su Samantha Lombardi 4858 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*