Peccenini non stop vola a Spa per la F.Renault NEC

Con il campionato VdeV in modalità pausa estiva Pietro Peccenini approfitta del round di Spa della Formula Renault NEC (North European Cup) per riprendere la via della pista e continuare il proprio percorso nel motorsport. In programma dal 28 al 30 luglio e contorno della leggendaria 24 Ore belga, l’impegno extra-campionato si annuncia particolarmente intenso e impegnativo per il driver milanese classe 1973 ma “in pista” soltanto dal 2010, sua stagione d’esordio. Sullo storico circuito immerso nelle Ardenne, un anno dopo Peccenini tornerà a sfidare i numerosi e giovani talenti che, puntando a un futuro in F.1, animano la serie internazionale, una delle più cometitive del panorama europeo. Il portacolori della TS Corse si schiererà al via al volante della F.Renault del team lombardo diretto da Stefano Turchetto, sulla quale nell’appuntamento di Spa 2015 (il tracciato belga è un “must” irrinunciabile per Pietro) era riuscito a entrare in zona punti precedendo sotto la pioggia molti concorrenti del NEC e, soprattutto nella prima metà della stagione attuale, ha continuato a macinare chilometri tra VdeV e test, confermando progressi costanti ed efficaci anche sotto l’aspetto delle tecniche di guida.

Peccenini commenta così alla vigilia: “Si prospetta un weekend dal livello molto alto. A darci battaglia saremo addirittura in 28 e di questi ne conosco molti, quindi ci presentiamo in Belgio a testa bassa ma con tanta grinta e l’obiettivo di migliorare ancora. Personalmente sarà la mia quarta volta a Spa, ma purtroppo quest’anno senza poter effettuare dei test di preparazione, quanto mai necessari su un tracciato che in realtà è sempre nuovo da interpretare, non a caso per la maggioranza dei piloti è il più bello del mondo. Abbiamo un po’ di riferimenti e di dati utili sui quali poter contare, certamente le due prove libere di giovedì saranno fondamentali. Per ben figurare dovremo presentarci in pista pronti più che mai fin da subito”.

A Spa il lavoro in pista inizia giovedì con la disputa di due sessioni di prove libere. Intenso venerdì 29 luglio con doppia qualifica alle 9.40 e alle 10.05 e soprattutto gara-1 alle 13.25. Sabato 30 luglio gara-2 è alle 9.50. Entrambe le gare (sulla distanza di 25 minuti) saranno trasmesse in diretta streaming su www.formularenault.tv (attraverso il canale youtube Formula Renault) e il live timing è disponibile su www.blancpain-gt-series.com/live .

Informazioni su Emanuele Bompadre 10694 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*