Gaeta – Bollettini postali, pagamenti non solo alle poste, a breve abilitati attività commerciali e bancarie

Vita più facile per i contribuenti di Gaeta: il Comune ha avviato con Poste Italiane la procedura per consentire il versamento relativo a pagamenti dei cosiddetti tributi minori comunali, ovvero le imposte su pubblicità, pubbliche affissioni, e occupazione di suolo pubblico, anche nelle postazioni di numerose attività commerciali e bancarie.

Gli sportelli di Poste italiane saranno così affiancati in questo servizio di pagamento dei bollettini comunali da un lungo elenco di soggetti abilitati: banche, casse di risparmio tabaccai, supermercati ecc.

3 -Il nostro intento è agevolare il cittadino garantendo servizi più efficientisottolinea il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano – Avere un ventaglio di opzioni in relazione al luogo dove effettuare il pagamento dei bollettini comunali significa evitare le lunghe ed estenuanti code presso gli sportelli di Poste Italiane, contribuire a ridurre lo stress della vita quotidiana partendo anche da queste piccole cose. In sinergia con Posteitaliane abbiamo dunque dato il via all’iter per concretizzare questa iniziativa che sarà operativa a breve nella nostra città. Nel prossimo futuro questo servizio potrebbe essere allargato anche ad altre tipologie di  tributi comunali , ad esempio quelli relativi alla mensa scolastica, all’asilo nido o al trasporto scolastico…e con l’attivazione di una nuova piattaforma informatica comunale si potrebbero prevedere versamenti on line. Anche in questo Gaeta cambia!”

La procedura per la realizzazione del nuovo servizio è stata dunque avviata, ma sarà necessario attendere il completamento dell’iter per renderlo operativo sul territorio.

L’Amministrazione Comunale darà pronta comunicazione della sua attivazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*