Fratoianni: “A destra hanno una passione per le armi”



A destra hanno una passione per le armi. È evidente. E purtroppo il governo ritiene le armi più importanti di sanità, istruzione e servizi.
Infatti hanno messo a punto un programma di spesa di 24 miliardi nei prossimi 13 anni, di cui 8 già stanziati.
Mentre solo qualche giorno fa invece, lo stesso governo, ha rinviato di due anni il programma di rinnovo delle macchine diagnostiche (fondamentali per le tac, le radiografie, mammografie, ecc), di più di 9 su 10 sono obsolete.

Ma noi avevamo capito cosa avevano in mente

Infatti nella trattativa per il nuovo patto di stabilità avevano chiesto di scomputare le spese militari.
Chiaro?
Non le spese per la sanità, o la scuola, o per garantire assistenza nei territori, no.
Dicono che non ci sono i soldi, in realtà li sprecano.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Fratoianni: "A destra hanno una passione per le armi"

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 28219 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.