Maccarese, Babbo Natale arriva al Giardino dei Nonni

Maccarese



Continua senza sosta il programma natalizio presso il Giardino dei Nonni a Maccarese, trasformato per l’occasione in un vero e proprio Giardino di Natale. Il prossimo fine settimana, 18 e 19 dicembre, arriverà finalmente Babbo Natale per la gioia di grandi e piccoli. Un Babbo Natale speciale a detta dei promotori, un Babbo Natale di campagna. La sua casa è pronta, semplice, autentica, genuina e piena di calore, dove ogni singolo oggetto ha qualcosa da raccontare. Il tutto ambientato in un giardino di 3000 mq con prato naturale, orto, fattoria didattica con tante istallazioni di natale, luci, presepe, attività creative e tante sorprese. Di seguito il programma del prossimo week end:

Sabato 18 dicembre

Sabato 18 dicembre – Babbo Natale al Giardino, consegna la tua letterina!  (Primo turno dalle 14.00 alle 15.30 –  Secondo turno dalle 16.30 alle 18.00 )

La tradizione dice che la letterina va scritta e spedita! Babbo Natale dopo aver verificato che il bimbo sia stato buono e ubbidiente, chiama a rapporto gli gnomi aiutanti per andare alla ricerca dei doni richiesti! Sarete dei nostri? Venite a consegnargliela di persona.

Domenica 19 dicembre – Intervista esclusiva a Babbo Natale! (Primo turno dalle 14.00 alle 15.30 – Secondo turno dalle 16.30 alle 18.00)

È arrivato il momento più emozionante, per grandi e bambini: dal Polo Nord è arrivata l’elfa Giornalina! Grazie a lei avrete modo di conoscere dal vivo Babbo Natale e chiedergli tutto quello che volete! Vi aspettiamo per questa e tante altre belle sorprese.

Per info e prenotazioni – WhatsApp  3518951828 – GIARDINO DEI NONNI – Via Tre Denari snc, Maccarese-Fiumicino (davanti al Centro Rurale 41)

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 14974 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.