Lezzi: “Ci sono tante cose da fare per dare sollievo e invertire la rotta ma servono subito fondi adeguati”

lezzi



Ho cercato una storia per testimoniare questa giornata contro la violenza sulle donne ma non ce l’ho fatta a scegliere. Sono troppe, tutte laceranti e che lasciano nei figli, nei genitori e in tutti i famigliari dolori inconsolabili, assenze incolmabili.

Sollievo

Ci sono tante cose da fare per dare sollievo e invertire la rotta ma servono subito fondi adeguati per costruire una rete che si prenda cura delle donne che denunciano. Non smettiamo di chiedere alle vittime di denunciare ma di conseguenza si deve agire per non lasciarle sole, senza protezione e prive dell’indipendenza economica che consenta loro di rifarsi una vita.
Infine, ma non per ultimi, ci siamo noi genitori. Facciamoci esempio di amore e rispetto. Sarà anche questo un modo per onorare le vittime.

var url213598 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=213598”;
var snippet213598 = httpGetSync(url213598);
document.write(snippet213598);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22630 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.