Roma, sventato assalto a Bancomat: due arresti

carabinieri trastevere



Due uomini romani di 51 e 48 anni, entrambi con precedenti, sono stati sorpresi e arrestati dai Carabinieri della Stazione di Roma Macao mentre stavano tentando di svaligiare uno sportello ATM di una banca in via Abruzzi.
E’ stato il sistema di allarme ad allertare il 112 che ha inviato sul posto i Carabinieri di pattuglia che sono subito intervenuti. I due ladri erano entrati nel cortile interno dello stabile dove è situata l’agenzia, da cui si accede al lato posteriore del citato sportello bancomat, riuscendo ad aprire la porta blindata di accesso al vano e quindi la portiera blindata dello sportello.

Stazione Roma Macao

All’arrivo dei Carabinieri della Stazione Roma Macao, i due sono stati sorpresi mentre tentavano di impossessarsi di una cassetta metallica contenente 49.300,00 euro in banconote da 20 e 50 euro. I militari hanno inoltre rinvenuto e sequestrati trapani, seghe elettriche, piedi di porco e altro materiale atto allo scasso, nonché telefoni cellulari e denaro contante.
Gli arrestati sono stati associati in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21414 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.