Dall'Italia

Codacons, aumento tari per rifiuti spediti fuori illegittimo

Un eventuale aumento della Tari a Roma sarebbe non solo un insulto per i cittadini, ma un atto illegittimo che finirebbe annullato dinanzi al Tar. Lo afferma il Codacons, commentando quanto emerso dalla relazione annuale sullo stato dei servizi pubblici dall’agenzia per il controllo e la qualità dei servizi di Roma, che ha parlato di prospettiva di aumenti per la Tari a causa della crisi dei rifiuti nella capitale. [CONTINUA]

Dall'Italia

Ieri Convegno in Cassazione su tutela dei consumatori

Si è tenuto ieri un importante convegno in merito alla tutela dei consumatori, organizzato presso la Corte di Cassazione dall’Ordine degli avvocati di Roma – Comitati di azione per la giustizia, che ha visto la partecipazione di autorevoli esponenti del mondo della giustizia tra cui il prof. avv. Cesare Mirabelli, Presidente emerito della Corte Costituzionale; dott. Eugenio Albamonte (Sost. Proc del Tribunale di Roma), Gen. Claudio Vincelli (Comandante divisione unità speciale Carabinieri); Gen. Guido Zelano (Comandante Nucleo Speciale Antitrust Gdf). [CONTINUA]

Dall'Italia

Ex Ministra Trenta. Per Codacons abbandono alloggio non è sufficiente. Occorre verificare i danni per l’Erario

La rinuncia all’appartamento di servizio annunciata oggi dall’ex Ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, non basta, perché ora oltre ad eventuali illeciti dovranno essere accertati anche i danni erariali. Lo afferma il Codacons, che sul caso deposita oggi un esposto alla Corte dei Conti del Lazio affinché verifichi possibili sprechi di soldi pubblici nella vicenda della casa di servizio assegnata alla Trenta. [CONTINUA]

Roma Capitale

“La denuncia quale primo strumento di tutela”. Il 20 novembre il Convegno per donne vittime di violenza

Mercoledì 20 novembre ’19 alle ore 17.30 alla Casa dell’Aviatore di Roma, si terrà il convegno dal titolo “La denuncia quale primo strumento di tutela” per le donne vittime di violenza, organizzato e promosso da Donne al Centro gemellata, in questa occasione, con l’organizzazione di volontariato, We Are Stronger, con la partecipazione di illustri rappresentanti della Regione Lazio, di Roma capitale, dell’Unicef, dell’Unesco, Con i Bambini.Org, della Comunità Incontro, della Fondazione Margherita Hack e di Pandora. [CONTINUA]