Roma, arrestati dalla Polizia mamma e figlio: rinvenuta droga nel box auto e in casa

Romanina Polizia



Nel corso della tarda mattinata di ieri, nell’ambito di un servizio coordinato volto alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti del commissariato Romanina, diretti da Moreno Fernandez, hanno arrestato una donna 51enne ed il figlio 21enne.

L’intervento della Polizia

I poliziotti, con l’ausilio dell’unità cinofila, hanno scovato la droga nascosta nel box auto sito in via Opi. Da qui la decisione di estendere la perquisizione al domicilio per la ricerca di altra sostanza stupefacente. L’operazione, durata qualche ora, ha portato al sequestro di 5 dosi di cocaina dal peso complessivo di 49,34 grammi, 21 dosi di hashish dal peso complessivo di 59,68 grammi, marijuana per un peso complessivo di 37,77 grammi e la somma di 1500 euro. Per J.D.T. e F.D., rispettivamente mamma e figlio, il reato contestato è detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dovranno scontare una pena di 2 anni e 10 mesi ciascuno, lei in una casa circondariale mentre il giovane ai domiciliari, più 14.000 euro di multa.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6299 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.