Palmiro Togliatti, fuga a bordo si scooter rubato: fermati due persone

carabinieri



I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini romani, di 44 e 36 anni, entrambi con precedenti, con le accuse di ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Su via Palmiro Togliatti

Transitando in viale Palmiro Togliatti, i Carabinieri hanno notato i due uomini a bordo di uno scooter che, alla loro vista, hanno iniziato delle manovre elusive al fine di evitare un controllo. Dagli immediati accertamenti eseguiti dai Carabinieri mediante la Banca Dati delle forze dell’ordine, il motoveicolo è risultato provento di un furto consumato lo scorso 3 settembre 2020.

Vistisi alle strette, i complici hanno iniziato una fuga con manovre spericolate e pericolose anche per gli altri utenti della strada.

Dopo un breve inseguimento, i malviventi hanno abbandonato il veicolo sperando di far perdere le proprie tracce dileguandosi a piedi nelle vie limitrofe, ma sono stati subito bloccati dai Carabinieri.

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo mentre il veicolo rubato è stato sequestrato e sarà riconsegnato al legittimo proprietario.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 15232 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.