Piazza Bologna, Carabinieri sanzionano 34 studenti stranieri “stipati” in un appartamento di 70 mq per una festa di compleanno

Carabinieri



Ieri sera verso le 23, i Carabinieri della Compagnia Roma Parioli sono intervenuti su segnalazione pervenuta al numero 112, che indicava rumori e schiamazzi provenienti da un appartamento di via Sambucuccio d’Alando, in zona piazza Bologna, situato al primo piano di un palazzo.

L’arrivo dei Carabinieri

I Carabinieri giunti all’indirizzo indicato hanno appurato che in effetti, nell’appartamento era in corso una festa privata organizzata da studenti del programma Erasmus che frequentano diverse università di Roma e di varie facoltà, intenti a festeggiare il compleanno di una ragazza spagnola.

I Carabinieri hanno identificato tutti i presenti, ben 34 ragazzi, maggiorenni di varie nazionalità, in maggioranza spagnoli, che sono stati tutti sanzionati per la violazione della normativa per contenere il contagio da Covid19.

L’appartamento di piccole dimensioni, circa 70 mq (corridoio, tre stanze, un bagno e una cucina) era stato concesso in locazione tramite un’agenzia immobiliare a degli studenti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 6155 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.