Prestipino: “Le regole a scuola funzionano”

Prestipino (PD)



Patrizia Prestipino, deputata del PD e componente della Commissione Cultura, è intervenuta ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus.

Sulla scuola

“Se guardiamo il quadro complessivo europeo che è drammatico, notiamo che Francia e Germania le scuole le tengono aperte e chiudono tutto il resto –ha affermato Prestipino-. E’ una scelta dettata da esigenze sociali, dal buonsenso, dal fatto che bambini e ragazzi hanno sofferto la mancanza di socializzazione già in primavera. Per mia cultura personale faccio questi giri nelle scuole e devo dire che c’è tanta fatica, tanta ansia, tanta difficoltà, però le regole funzionano a scuola. I ragazzi sono perfettamente consapevoli, tengono la mascherina.

Tutti mi dicono: che bello essere tornati a scuola. Il problema a scuola non lo vedo, c’è sicuramente un problema di trasporti pubblici, che però non vengono presi solo dagli studenti. Si fa presto a mettere una categoria contro l’altra in una guerra tra poveri. Autorevoli tecnici della mobilità hanno spiegato che da giugno a settembre non è facile rivoluzionare il trasporto pubblico nelle grandi città.

Le regioni che stanno chiudendo le scuole mi lasciano perplessa e anche un po’ angosciata come docente e parlamentare della commissione scuola, perché la scelta di tenere aperte le scuole è stata importante. Finchè la scuola può stare aperta e ci sono le condizioni di sicurezza, deve rimanere aperta”.

Fonte Radio Cusano Campus

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.