Fornaro, migranti: “Subito la riscrittura dei decreti sicurezza”

migranti



Sul testo dei nuovi decreti sicurezza è stata raggiunta un’intesa nella maggioranza già a fine luglio. Non ci sono più ragioni per non portare in Consiglio del Ministri la riscrittura dei decreti sicurezza chiudendo finalmente a una stagione di intolleranza e di assurda criminalizzazione delle Ong.

Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro

I decreti Salvini, prosegue il capogruppo di Liberi e Uguali, hanno in realtà aumentato l’insicurezza perché hanno espulso dal sistema di accoglienza controllato decine di migliaia di persone che dall’oggi al domani si sono ritrovati nella terra di nessuno.

È arrivata l’ora di cambiare pagina ripristinando un sistema di accoglienza diffuso e solidale, inserito in una rinnovata politica europea sui flussi migratori, conclude Fornaro.

 

Articolo 1 CS

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.