Colosseo, i Carabinieri sanzionano 5 venditori ambulanti

carabinieri roma



Ventitremila e ottocento euro è il totale delle sanzioni che nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno contestato durante le attività di controllo, finalizzate al contrasto dell’abusivismo commerciale, al degrado, ogni forma di illegalità e al rispetto delle norme previsto per il contenimento del Covid-19, nell’area del Colosseo e dei Fori Imperiali.

Venditori abusivi

Quattro cittadini del Bangladesh, tutti senza fissa dimora, sono stati sorpresi dai militari, in piazza del Colosseo e via dei Fori Imperiali, mentre cercavano di vendere abusivamente a dei turisti bottiglie d’acqua da mezzo litro. Sul posto i Carabinieri hanno sequestrato oltre 50 bottigliette.

Un altro connazionale di 38 anni, è stato sorpreso, mentre proponeva la vendita di biglietti, con tanto di casacca riportante loghi e scritte riconducibili a servizi di bus turistici e con volantini pubblicitari. I militari hanno accertato che l’uomo non aveva nessuna autorizzazione e per questo motivo è stato sanzionato, inoltre gli sono stati sequestrati 26 biglietti, che cercava di vendere abusivamente.

Parcheggiatore abusivo

Infine un cittadino bulgaro di 50 anni è stato pizzicato dai Carabinieri in Piazza della Consolazione, mentre effettuava abusivamente, l’attività di parcheggiatore abusivo.

Le sanzioni

Per i sei sanzionati è scattato anche il divieto di stazionamento, con contestuale ordine di allontanamento per 48 ore, (cd. daspo urbano), poiché sono stati sorpresi all’interno di un’area riconosciuta patrimonio dell’UNESCO e caratterizzate da presenza di monumenti e siti turistici, esercitando attività commerciali illecite. Gli stessi sono stati segnalati al sindaco di Roma per l’emissione della sanzione pecuniaria da va da 100 a 300 euro cadauno.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6358 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.