Focene, Acquabiker in panne salvato dalla Polizia vicino alla scogliera

Focene



Il costante controllo del territorio svolto dalla Polizia di Stato, in questo caso effettuato dal mare, ha evitato che un banale malfunzionamento del motore di un acquascooter  potesse avere tragiche conseguenze.

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio

Ieri pomeriggio, un giovane romano  è rimasto in panne con la moto d’acqua nel tratto di mare di fronte agli stabilimenti di Focene; la combinazione del vento ed il relativo moto ondoso lo stavano portando inesorabilmente a sbattere contro la barriera scogliosa semisommersa.

Provvidenziale l’intervento di un equipaggio – anch’esso in acquascooter – del Distaccamento di Fiumicino della Squadra Fluviale della Questura di Roma: i poliziotti, ben conoscendo i pericoli di quel tratto di mare, hanno lanciato una cima al malcapitato e, seppur a fatica, sono riusciti a trainarlo al sicuro nel più vicino rimessaggio.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 15232 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.